Ophrys sphegodes subsp. sphegodes - amatafoto

Vai ai contenuti

Menu principale:

Ophrys sphegodes subsp. sphegodes

Orchidee > Ophrys specie

Ophrys sphegodes subsp. sphegodes (Mill., 1768)
Troina (EN)  marzo-aprile

È una pianta erbacea alta 15 - 50 cm. La forma biologica è geofita bulbosa (G bulb), ossia è una pianta perenne che porta le gemme in posizione sotterranea. Durante la stagione avversa non presenta organi aerei e le gemme si trovano in organi sotterranei chiamati bulbi o tuberi, strutture di riserva che annualmente producono nuovi fusti, foglie e fiori. È un'orchidea terrestre in quanto contrariamente ad altre specie, non è “epifita”, ossia non vive a spese di altri vegetali di maggiori proporzioni.
Diffusione: è una pianta diffusa in tutta la penisola italiana (isole comprese); ma è considerata un po' rara.
L'habitat tipico per questa orchidea sono i prati aridi, le garighe e le zone incolte in generale; ma anche zone pietrose e margini erbacei dei boschi. Il substrato preferito è calcareo con pH basico, bassi valori nutrizionali del terreno che deve essere secco.

Descrizione scientifica da:  http://it.wikipedia.org/wiki/Ophrys_sphegodes


Torna ai contenuti | Torna al menu