Ophrys oxyrrhynchos subsp. oxyrrhynchos - amatafoto

Vai ai contenuti

Menu principale:

Ophrys oxyrrhynchos subsp. oxyrrhynchos

Orchidee > Ophrys specie

Ophrys oxyrrhynchos subsp. oxyrrhynchos (Tod., 1840)
Troina (EN)  aprile-maggio

È una pianta erbacea alta da 10 a 40 cm, con foglie oblungo-lanceolate e brattee ovato-lanceolate, concave, giallo-verdastre.
L'infiorescenza raggruppa da 3 a 10 fiori, con sepali sfumati di rosa o di rosso e petali da bianco a porpora. Il labello ha un colore da bruno-giallastro a bruno-rossastro, e presenta una macula grigio-violacea bordata di bianco, a forma di X, e una appendice apicale da giallo a bruno-rossastra. Il ginostemio è bianco, con apice lungo e acuminato.
Fiorisce da fine marzo a metà maggio.
È una specie endemica della Sicilia, sporadicamente presente anche in Italia meridionale (Calabria, Basilicata e Puglia).
Cresce nei pascoli magri e nelle garighe, fino a 1300 m di altitudine, prediligendo i terreni calcarei ed asciutti.

Descrizione scientifica da:  http://it.wikipedia.org/wiki/Ophrys_oxyrrhynchos


Torna ai contenuti | Torna al menu