Ophrys oxyrrhynchos subsp. calliantha - amatafoto

Vai ai contenuti

Menu principale:

Ophrys oxyrrhynchos subsp. calliantha

Orchidee > Ophrys specie

Ophrys oxyrrhynchos subsp. calliantha  (Bartolo & Pulv.) Galesi, Cristaudo & Maugeri 2004
Partanna (SR) _ 22 aprile 2012

È una pianta erbacea geofita bulbosa con fusto alto 15-30 cm.
Le foglie basali, da 3 a 5, sono lanceolate e riunite in rosetta, mentre le cauline, acuminate all'apice, inguainano il fusto.
L'infiorescenza è lassa, con 4-8 fiori.
Si differenzia dalla sottospecie nominale per la colorazione di sepali e petali che sono roseo-porporini con nervatura centrale verde; i petali sono più corti (1,5-3 x 1-3 mm), e il labello, trapezoidale, è accentuatamente convesso, di colore uniforme rosso-bruno, peloso, con margine leggermente eroso, gibbosità basali poco pronunciate e apicolo trilobo, breve, di colore giallastro; la cavità stigmatica è concava; il ginostemio presenta un rostro acuminato.
Fiorisce da marzo ad aprile.
È una specie endemica della Sicilia, diffusa maggiormente nella parte orientale e sud-orientale dell'isola, ma presente anche in numerose stazioni della Sicilia occidentale.
Cresce in prati aridi, garighe e uliveti, da 100 m fino a 700 m di altitudine.

Descrizione scientifica da:  http://it.wikipedia.org/wiki/Ophrys_oxyrrhynchos_calliantha


Torna ai contenuti | Torna al menu