Ophrys incubacea subsp. incubacea - amatafoto

Vai ai contenuti

Menu principale:

Ophrys incubacea subsp. incubacea

Orchidee > Ophrys specie

Ophrys incubacea subsp. incubacea  (Bianca, 1842)
Troina (EN)  aprile-maggio

È una pianta erbacea alta 20-50 cm, con fusto slanciato, eretto.
I fiori, da 3 a 8, hanno sepali verdi, ovato-lanceolati, e petali verde-giallastri o bruni, lanceolati e con estremità tronca.
Il labello è di colore bruno-rossiccio scuro, vellutato, con macula grigio-bluastra, lucida, a forma di H; presenta una fitta peluria marginale e due gibbosità laterali pronunciate con superficie interna glabra. La cavità stigmatica è dello stesso colore del labello con fondo ornato da una macchia biancastra e pseudoocchi neri, bordati di blu o bianco; il rostro del ginostemio è corto e acuto, le logge polliniche sono di colore rossiccio.
È una specie a distribuzione euro-mediterranea, con areale che va dal Portogallo all'Albania. In Italia è presente in tutto il territorio, Sicilia e Sardegna comprese.
I suoi habitat sono le garighe, i prati aridi, le macchie, dal livello del mare fino a 1200 m di altitudine.
Si riproduce per impollinazione entomofila ad opera dell'imenottero Andrena morio.

Descrizione scientifica da:
http://it.wikipedia.org/wiki/Ophrys_incubacea


Torna ai contenuti | Torna al menu